strumento musicale zaino

Uno strumento musicale in ogni zaino

Uno strumento musicale in ogni zaino“, finanziato dalla fondazione CARITRO, è il progetto che ha coinvolto l’istituto comprensivo di Folgaria, Lavarone e Luserna, insieme ad altre scuola del territorio, con capofila l’istituto comprensivo Rovereto Nord. Il progetto è finalizzato alla costruzione di un curriculo verticale per l’insegnamento della musica, da estendere all’intero territorio.

Grazie al progetto “uno strumento musicale in ogni zaino” sono stati acquistati strumenti musicali per gli studenti e sono state organizzate lezioni concerto con esperti esterni. Inoltre, sono stati coinvolti gli studenti nella realizzazione di podcast ed esecuzioni musicali. In questa pagina si condividono alcune esecuzioni musicali realizzate dagli studenti.

Lezione concerto a distanza

pianoforte

Venerdì 17 dicembre 2021 dalle 10.55 alle 11.55 si è svolta via meet una lezione-concerto a distanza per le classi prime e seconde della SSPG dell’Istituto e dell’IC Rovereto Nord.
La lezione-concerto all’organo è stata condotta da Leonardo Carrieri all’interno della Chiesa di Santa Caterina di Rovereto.

Le voci degli studenti

Gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Folgaria e Lavarone sono stati coinvolti nella realizzazione di brani e brevi podcast musicali. Ecco alcuni dei più belli:

Maid Marian – pianoforte di Elisa Corotti (3 media Folgaria)
Fear for Nobody (Måneskin) – chitarra elettrica di Livia Ciech (3 media Folgaria)
Crossing Field (LiSA) – Batteria di Elia Struffi (3 media Folgaria)
Notte Silente – flauto dolce di Asia Briani (3 media Folgaria)
Payphone (Maroon 5) – chitarra di Mario Riccardi (3 media Lavarone)
Il lago dei cigni – clarinetto di Elena Giongo (2 media Lavarone)
Concedimi – pianoforte di Anna Struffi (1 media Folgaria)
Tu scendi dalle stelle – clarinetto di Martina La Penna (1 media Lavarone)

Il progetto è stato realizzato con il contributo di:

fondazione caritro